18 dic 2012

Il mio PANETTONE (o una specie)

Ingredienti:
Una confezione di pasta per pizza( se la fate voi con la pasta madre meglio!)
Due pigne di uva passita
Tre uova
Zucchero l'ho messo a Occhio (vedi quantità nella foto)
Mezzo panetto di burro da 125 g (io uso quello leggero)
La scorza di un limone grattugiata
Due o tre cucchiai di zucchero a velo
Due o tre cucchiai di farina di mandorle Acqua QB
Mettere tutto insieme in una ciotola e impastare bene (l'uva è meglio se la passate nella farina prima di aggiungerla)  se vedete che l'impasto è troppo morbido aggiungete un pochino di farina.
Quando avete fatto l'impasto mettetelo in una ciotola imburrata e passata con farina di mandorle o pan grattato o farina, in pirex o di altro materiale purchè abbia i bordi alti in modo che venga poi la forma del panettone e lasciate lievitare tutto tre o quattro ore. Tagliatelo sopra a croce.

Quando ha lievitato mettete nel forno a 160° per almeno un'ora state attenti che non bruci sotto e sopra.
A questo punto mescolate la farina di mandorle con lo zucchero a velo e un pochino di acqua in modo da formare una cremina che verserete sopra il panettone, rimettete in forno finché la glassa non fa la crosticina che viene tipo una glassatura.
Ecco fatto...il mio è venuto proprio buono!