20 set 2016

Io dico basta

Dopo aver scorso una decina di concorsi d’arte che finiscono tutti per chiedere soldi, ho maturato la decisione che per fare concorsi smetterò di pagare.
Se tutti gli artisti facessero così smetterebbero di fiorire sedicenti organizzatori e galleristi dell’ultima ora…
SMETTERE DI PAGARE PER CONCORRERE A PREMI PITTORICI E’ L’UNICO MODO PER BLOCCARE GLI APPROFITTATORI.
Amici artisti lo capite che sfruttano soltanto il nostro desiderio di emergere?
Posso capire un rimborso spese nel momento in cui si partecipa ad una mostra, ma pagare anche fino a 50 euro solo per MANDARE UNA FOTO DI UN OPERA senza la certezza di poter esporla fisicamente mi pare una follia.
IO DICO BASTA.
img_9998

Archiviato in:Arte, PAROLE, PENNELLI Tagged: #aruotalibera, #fuoridaidenti, Arte, attualità, PAROLE, pensieri, pittura, polemica, Riflessioni

from WordPress https://monicaspicciani.wordpress.com/2016/09/20/io-dico-basta/
via IFTTT http://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?ff3=4&pub=5575183278&toolid=10001&campid=5337891922&customid=5337891153&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fcln%2Fmspi5866%2Fart%2F227608224011